L’ambiente è la situazione, “l’intorno” in cui o con cui un elemento, fisico o virtuale, o una persona, si rapporta e si relaziona. Le principali categorie o voci che implicano il controllo diretto del termine ambiente sono sotto elencate:

Ambiente – in biologia, principalmente in ecologia, indica tutto ciò che può influire direttamente sul metabolismo o sul comportamento di un organismo o specie vivente.

Ambiente – in fisica e in chimica fisica, in particolare in termodinamica, qualsiasi oggetto che non è parte del sistema sotto analisi.

Ambiente di reazione – in chimica e biochimica, la natura chimica di una soluzione nella quale avviene una reazione e le condizioni in cui avviene la reazione.

Ambiente sedimentario – in geologia, l’insieme delle condizioni fisiche, chimiche e biologiche entro le quali un sedimento si accumula.

Ambiente – in informatica, insieme di associazioni tra identificatori e valori denotabili, tipicamente le variabili, le funzioni, le classi visibili a tempo di esecuzione.

L’ecologia (dal greco oikos, “casa” o anche “ambiente” e logos, “discorso” o “studio”) è l’analisi scientifica e lo studio delle interazioni tra tutti quanti gli organismi e il loro ambiente. Si tratta di un campo interdisciplinare che include la biologia e le scienze della Terra.
L’ecologia, nonostante alcune errate credenze, non è sinonimo di ambiente, ambientalismo, storia naturale o scienze ambientali. Essa è strettamente legata alla biologia evolutiva, alla genetica, all’etologia. Un obiettivo importante per gli ecologi è quello di migliorare la comprensione di come la biodiversità influisca sulla funzione ecologica. Riassumendo, in particolare, gli ecologi cercano di spiegare i processi vitali, le interazioni e gli adattamenti, il movimento di materia e di energia attraverso le comunità di vita, lo sviluppo successionale degli ecosistemi, l’abbondanza e la distribuzione degli organismi e la biodiversità nel contesto dell’ambiente.

Meglio vale godersi una rosa che esaminarne la radice al microscopio.
Oscar Wilde

Editoriale

Ecco il pezzo di ghiaccio più vecchio della storia: …

Ecco il pezzo di ghiaccio più vecchio della storia: ha 2 milioni di anni (e ci farà scoprire i misteri del clima). Contiene bolle di gas intrappolato dalle quali si riuscirà a risalire al contenuto di anidride carbonica e metano e alle temperature dell’atmosfera Alla profondità di 200 metri nella zona delle Allan Hills in Antartide, a circa 210 chilometri di distanza dalla base americana di McMurdo, è stata staccata una carota di ghiaccio risalente a 2 milioni di anni fa. È la prima volta che gli scienziati sono in grado di studiare un pezzo di ghiaccio così vetusto. Finora […]

Cile, spedizione italia nel deserto di Atacama …

Cile, spedizione italia nel deserto di Atacama per studiare crateri e meteoriti Sono volati in Cile per una spedizione che li porterà nel deserto di Atacama a studiare crateri da impatto e alla ricerca di meteoriti preziose per lo studio del nostro Sistema solare, ma anche per investigare la regione dove si trovano i Pica Glass, vetri naturali di origine ancora misteriosa. È un gruppo di scienziati composto da due astrofisici dell’INAF, Mario Di Martino dell’Osservatorio Astrofisico di Torino, ideatore della missione, e Fabrizio Capaccioni, direttore dell’Istituto di Astrofisica e Planetologia Spaziali (IAPS) di Roma, dai geologi Gabriele Giuli dell’Università […]

Raccoglie un gattino da terra, ma … ?

Raccoglie un gattino da terra, ma non è quel che sembra… La palla di pelo simile ad un gattino, raggomitolata vicino ad un muro, che ha attirato l’attenzione dell’uomo, si è rivelata tutt’altro: l’inquietante scoperta. accaduto in Texas, e la breve clip sta già facendo il giro del mondo: la misteriosa palla di pelo che l’uomo prende tra le mani non è un gatto e si dissolve in pochi secondi… di cosa si tratta? Centinaia di strani “ragni” L’uomo raccoglie quello che sembra lanugine da entrambi i lati con le mani, ma mentre lo fa, la misteriosa massa inizia a […]

Specie invasive nel Mediterraneo? …

Specie invasive nel Mediterraneo? Colpa (anche) delle barche a vela COME AVVIENE L’INVASIONE Cosa succede? Tutto parte dalla navigazione commerciale: le grandi navi arrivano nel Mare Nostrum, nei porti internazionali, con il loro carico di alghe e animali provenienti da oceani lontani, immessi nei nostri mari e nei porti dalle acque di zavorra delle navi, dagli acquari privati o dagli impianti di acquacoltura che importano molluschi asiatici destinati all’allevamento e al consumo. Nei suddetti porti, tali organismi “alieni” incrostano le chiglie delle barche a vela e degli yacht da diporto: questi si spostano da una marina all’altro consentendo agli “intrusi”, […]

Può il clima cambiare velocemente?

Può il clima cambiare velocemente? (Experimenta et Hypotheses Chemica) Con il termine clima si intende condizioni medie di Temperatura, pressione, umidità , precipitazioni, venti ecc caratterizzanti una data area geografica calcolata su base trentennale. A differenza del clima, il meteo è una condizione giornaliera, proposta su base di misurazioni istantanee e descrive le condizioni meteorologiche in una area geografica su base giornaliera o al massimo settimanale. Meteo e clima non sono quindi la stessa cosa ma esprimono concetti temporali diversi. Variazioni temporali almeno decennali di parametri fisici legati al clima costituiscono. Secondo gli accordi di Rio, stipulati a Rio de […]

Un verme con tre sessi riesce a prosperare …

Un verme con tre sessi riesce a prosperare in un lago quasi senza vita I nematodi sono praticamente ovunque, capaci di vivere nelle condizioni più estreme, da congelamenti che durano migliaia di anni ad ambienti saturi di arsenico, fino alle acque salatissime e molto alcaline di questo lago californiano, dove un gruppo di ricercatori ne ha scoperto una specie davvero peculiare. Il nostro pianeta, pur essendo il più ospitale, almeno dal nostro punto di vista, del sistema solare, presenta delle aree davvero inospitali dove solo poche forme di vita riescono a sopravvivere. Una di queste zone è il Mono Lake, […]

Vietnam, avvistata creatura misteriosa: …

Vietnam, avvistata creatura misteriosa: “Nuotava in superficie e aveva una strana forma” Non ci sono molti dettagli su questo avvistamento avvenuto nelle acque di Phu Quy, in Vietnam. Un gruppo di sommozzatori che si muoveva in barca ha ripreso uno “strano animale con una strana forma che nuotava in superficie”. Il video è stato rilanciato dall’agenzia di stampa Reuters. C’è perplessità tra gli esperti. Dall’Università La Sapienza di Roma zoologi sostengono che serva un’ulteriore verifica su questo esemplare, ma non escludono possa trattarsi di un falso (Articolo inviato da Cinzia Loffredo “Ufficio Stampa C.I.R.”) Video: Reuters / Viralhog  (nel sito […]

Creta, svelato il mistero della fine …

Creta, svelato il mistero della fine della civiltà minoica Questo straordinario popolo non morì a causa di calamità naturali… PERCHE’ SE NE PARLA Se ne discute da oltre un secolo, e forse questo mistero è stato risolto: potrebbe essere stata svelata, infatti, la causa che ha tormentato la civiltà minoica sino ad estinguerla. Questo straordinario popolo, che all’epoca era famoso per la straordinaria bellezza architettonica che era capace di produrre, non morì a causa dell’eruzione vulcanica di Thera. E neanche schiacciato da un tremendo terremoto. La verità è che i minoici, che per secoli hanno esercitato la loro influenza su […]

Il polpo cambia colore nel sonno, per il biologo …

Il polpo cambia colore nel sonno, per il biologo è un mistero: “Mai visto nulla di simile” “Non ho mai visto nulla di simile”. David Scheel, biologo marino dell’Alaska Pacific University di Anchorage, non riesce a credere ai suoi occhi quando ha visto un polpo cambiare improvvisamente colore mentre nuotava in acqua durante la notte. I biologi, osservando questo insolito fenomeno, si sono chiesti se il mollusco stesse o meno sognando. Nella clip, pubblicata dal programma televisivo americano ‘Nature on PBS’, il polipo nuota verso la superficie per prepararsi alla notte. Poi, improvvisamente, cambia colore diverse volte. “Sembra come se […]

Scoperto un minerale sconosciuto all’interno …

Scoperto un minerale sconosciuto all’interno di un diamante sudafricano Secondo gli scienziati il minerale si sarebbe formato ad oltre 160 chilometri di profondità sotto la superficie della Terra. Un minerale mai visto prima è stato trovato all’interno di un singolo granello di roccia alloggiato all’interno di un diamante. Questa nuova sostanza potrebbe rivelarci notizie sulle reazioni chimiche che avvengono nelle profondità del mantello, lo strato che si trova tra la crosta del pianeta e il nucleo esterno, una zona delle profondità del nostro pianeta di cui sappiamo molto poco. L’insolito minerale è stato estratto da un sito vulcanico in Sudafrica […]

Clima, l’allarme di Coldiretti: “Per colpa degli insetti alieni, …

Clima, l’allarme di Coldiretti: “Per colpa degli insetti alieni, 500 milioni di danni nei campi” L’allarme arriva nel giorno del terzo sciopero globale contro il surriscaldamento globale e i cambiamenti climatici. L’associazione denuncia l’invasione di organismi portati dalla globalizzazione, ha causato danni (irreversibili) a piante e ambiente “L’invasione di insetti e organismi ‘alieni’ portati nelle campagne italiane dai cambiamenti climatici e dalla globalizzazione degli scambi ha causato danni per oltre mezzo miliardo nell’ultimo anno, con gravissimi effetti sul piano ambientale, paesaggistico ed economico”. L’allarme è netto e arriva dall’ultimo rapporto Coldiretti su “Sos Clima per l’agricoltura italiana”, diffuso al Villaggio […]

Antartide, scoperta un nuova specie di pesce …

Antartide, scoperta un nuova specie di pesce nelle pronfondità dall’aspetto sorprendente rosa, viscido e con gli occhi “a palla”. Lo scienziato Andrew Stewart ha scoperto nuove curiose specie di pesci durante le riprese di “Expedition Antarctica”, un documentario che segue i ricercatori attraverso il freddo pungente del continente meridionale. “Ecco perché sono venuto in Antartide”, ha detto Stewart nel film. “È oltre le parole.” Si scopre che questa creatura dalle sembianze poco piacevoli è un tipo di pesce lumaca, una creatura che confonde gli scienziati a causa della sua dimora nelle gelide profondità degli oceani artico e antartico. Sebbene i […]

L’enorme minaccia del super vulcano Yellowstone

L’enorme minaccia del super vulcano Yellowstone Statisticamente, questo supervulcano esplode periodicamente tra i 660.000 ed gli 800.000 anni. L’ultima grande esplosione è avvenuta 640.000 anni fa, quindi stiamo entrando in una fase in cui sarà necessario alzare l’attenzione su di lui. Come se non ci fossero abbastanza cataclismi di cui preoccuparsi, un libro pubblicato di recente ha riportato l’attenzione su un’altra terribile possibilità sotto i riflettori. Tra le altre calamità, “End Times” di Bryan Walsh evidenzia la possibilità che a breve possa avvenire l’eruzione del supervulcano Yellowstone negli Stati Uniti come un evento estremamente drammatico che potrebbe spazzare via gran […]

Il mistero dei corvi bianchi fotografati …

Il mistero dei corvi bianchi fotografati nei cieli di Vancouver Corvi bianchi. I leggendari uccelli esistono per davvero, anche se di loro si sa ancora molto poco. A testimoniare la loro esistenza è il fotografo Mike Yip, che ne ha avvistati più volte nei cieli di Vancouver, in Canada. Ed è anche riuscito a fotografarli. A fine maggio ne ha visti quattro, due esemplari molto giovani insieme a due più grandi. Due settimane dopo, ha rivisto solo i due cuccioli. Sempre a Qualicum Beach. Qui di corvi bianchi ne sono stati avvistati più volte, tanto che la cittadina viene considerata […]

Gli alieni della laguna di Venezia

Gli alieni della laguna di Venezia Chi si è trovato ad attraversare spesso il ponte della Libertà, tra Mestre e Venezia, sa che la laguna cambia colore ogni giorno. In realtà non è solo una questione di colore; cambia la consistenza del riverbero sulla pellicola dell’acqua e la qualità della luce. Cambia il livello della marea e così la vista della barena, l’arcipelago informale di terre emerse e minuscole isole colonizzate dagli uccelli che si alternano sulla ruota dei cicli migratori; volpoche, strolaghe, anche fenicotteri, nascosti nell’area settentrionale della laguna, quella opposta a Porto Marghera. Vedendola cambiare ogni giorno ci […]

Caldo, dopo gli insetti alieni arrivano …

Caldo, dopo gli insetti alieni arrivano anche le cimici asiatiche L’allarme di Coldiretti Puglia Anche la cimice asiatica, dopo la cimice nera di campagna, è apparsa in provincia di Lecce, a causa dei cambiamenti climatici in atto, del surriscaldamento e delle barriere comunitarie colabrodo sono arrivati in Puglia parassiti “alieni”, mai visti prima, che si sono accaniti su alberi, piante e frutti, dalla Drosophila Suzukii dei frutti rossi all’Aleurocanthus spiniferus che attacca agrumi e vite, dalla Xylella degli ulivi al punteruolo rosso che ha fatto strage di decine di migliaia di palme fino alla Tristeza degli agrumi. È l’allarme lanciato […]

Filmato Il raro “Granchio Fantasma” a Triscina

Filmato Il raro “Granchio Fantasma” a Triscina Avvistato a Triscina sulla spiaggia prospiciente la via 125, il granchio fantasma trapuntato (cursorio ocypode), che si trova lungo le coste sabbiose dell oceano Atlantico orientale. Dal 2016 ci sono stati altri avvistamenti a Scivli e a Porto Palo. La sua presenza è riconducibile alla tropicalizzazione del Mediterraneo, che sempre più spesso diviene casa di specie alloctone. Questa specie è in grado di camuffarsi, cambiando colore durante i vari momenti della giornata. Di giorno, il granchio assume un colore chiaro la sera diventa nero, spettrale, e da qui l’appellativo di fantasma dovuto appunto […]

Nysius thymi. Risolto il mistero dell’insetto sconosciuto …

Nysius thymi. Risolto il mistero dell’insetto sconosciuto nelle campagne del Friuli Nysius thymi. E’ questo il nome dell’insetto comparso recentemente nelle campagne friulane e del quale era stata denunciata una particolare densità in termini di presenza soprattutto nella zona di Buttrio, in provincia di Udine, area tra le più infestate. I residenti, allarmati, avevano tempestivamente denunciato all’amministrazione comunale la presenza dell’insetto, molto simile ad una cimice, con la conseguente allerta del dipartimento di prevenzione dell’azienda sanitaria e l’ERSA (Agenzia regionale per lo Sviluppo Rurale del Friuli Venezia Giulia), che ne aveva prelevato alcuni campioni per sottoporli ad analisi. Secondo l’ERSA […]

Peste suina africana, è epidemia. I rischi per l’uomo …

Peste suina africana, è epidemia. I rischi per l’uomo e il vaccino che non c’è Secondo il centro nazionale per le pesti suine, “la situazione non è per niente sotto controllo” e il virus “ha già colpito il 75 per cento della popolazione suina mondiale”, con la morte di oltre due milioni di capi dal 2016 al maggio 2019. L’epidemia ha colpito soprattutto l’Asia, ma i focolai sono presenti anche in Europa. Ecco le misure messe in campo in Europa e in Italia per contrastare l’epidemia presenti anche in Europa. Ecco le misure messe in campo in Europa e in […]

Agricoltura, Coldiretti: è allarme invasione insetti …

Agricoltura, Coldiretti: è allarme invasione insetti alieni per via dei cambiamenti climatici Coldiretti Puglia parla di invasione di “parassiti alieni, mai visti prima e che si sono accaniti su alberi, piante e frutti” a causa dei cambiamenti climatici Coldiretti Puglia parla di invasione di “parassiti alieni, mai visti prima e che si sono accaniti su alberi, piante e frutti e la cui presenza e’ dovuta al caldo e ai cambiamenti climatici“. Gli insetti, denuncia il presidente di Coldiretti Puglia, Savino Muraglia, “colpiscono le ciliegie e i frutti con colorazione dall’arancio al rosso e gli effetti si vedono solo in un […]

Candida auris, il fungo killer figlio del riscaldamento …

Candida auris, il fungo killer figlio del riscaldamento globale: “Farà 10 milioni di morti” La Candida auris, fungo altamente patogeno e resistente ai farmaci, fino al 2009 era praticamente sconosciuto, ma negli ultimi dieci anni, ha fatto registrare un sempre crescente numero di focolai, tanto da far parlare di emergenza. In linea temporale è stato il Canada l’ultimo a dare l’allarme. Da uno studio della Johns Hopkins Bloomberg School of Public Health di Baltimora (Usa), guidato da Arturo Casadevall, e pubblicato sulla rivista mBio, emerge che i cambiamenti climatici avrebbero giocato un ruolo fondamentale nella diffusione del fungo. “La preoccupazione […]

Stiamo finendo l’elio. E non è solo un problema …

Stiamo finendo l’elio. E non è solo un problema per i palloncini La prima cosa che viene in mente sono i palloncini. Ma l’elio è fondamentale in campi che vanno dalla medicina all’esplorazione spaziale. E negli ultimi anni ne abbiamo a disposizione sempre meno: cosa succederebbe se finissimo l’elio? Siamo a corto di elio. E non è la prima volta, anzi: è la terza penuria globale nel giro di appena 14 anni. Vi sembra un problema da niente? Be’ vi sbagliate, e di grosso: è vero, l’elio è il gas con cui gonfiamo i palloncini, ma si tratta anche di […]

Le isole Marshall sono più radioattive di Chernobyl …

Le isole Marshall sono più radioattive di Chernobyl e Fukushima Quattro atolli delle isole Marshall hanno livelli di radiazioni molto più alti rispetto a Chernobyl e Fukushima. E la colpa è dei 67 test nucleari condotti dagli Usa tra il 1946 e il 1958 I livelli di radiazione in alcune aree delle splendide isole Marshall nell’Oceano Pacifico sono superiori a quelli di Chernobyl e Fukushima. A lanciare l’allarme sono stati i ricercatori della Columbia University di New York, secondo cui in 4 atolli delle Isole Marshall, dove gli Stati Uniti avevano condotto tra il 1946 e il 1958 ben 67 […]

Nube radioattiva di Rutenio-106 in Europa: …

Nube radioattiva di Rutenio-106 in Europa: confermata “la presenza dall’Ucraina all’Italia” Uno studio ha confermato la sorgente della nube radioattiva rilevata in Europa nell’autunno 2017 Una ricerca coordinata dall’Istituto per la dinamica dei processi ambientali del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Ipda), ora Istituto di scienze polari (Cnr-Isp), le cui misure sono state effettuate presso i laboratori di radioattività dell’Università di Milano-Bicocca, ha individuato la presenza di Rutenio-106 nei filtri che hanno campionato l’aria del capoluogo lombardo a partire da inizio settembre 2017. Lo studio è stato pubblicato sulla rivista Atmospheric Environment. “Anche l’Agenzia internazionale per l’energia atomica (Iaea) ha raccolto […]

Lo scioglimento dell’Artico sta portando alla luce …

Lo scioglimento dell’Artico sta portando alla luce una ‘bomba di carbonio’ Sotto il permafrost si trovano antichi veleni di fossili risalenti al Pleistocene e milioni di tonnellate di inquinanti. Il disgelo potrebbe liberare anche virus sconosciuti Come conseguenza del riscaldamento globale, i suoli perennemente ghiacciati dell’Artico si stanno scongelando e rilasciano sostanze altamente tossiche e inquinanti, contenute nei fossili risalenti all’era del Pleistocene. È quanto emerge da una ricerca di Sue Natali, membro del ‘Woods Hole Research Center’ nel Massachusetts, portata avanti dalla Siberia all’Alaska per studiare gli effetti dello scongelamento del permafrost, il terreno tipico delle regioni dell’estremo Nord […]

Moscerini Suzukii e cimici asiatiche, invasione …

Moscerini Suzukii e cimici asiatiche, invasione di insetti alieni in Puglia Con il caldo improvviso si sta verificando una vera invasione di sciami di moscerini della frutta che si stanno moltiplicando, mentre in campagna si contano i danni sui frutti Con il caldo improvviso si sta verificando una vera invasione di sciami di moscerini della frutta che si stanno moltiplicando, mentre in campagna si contano i danni sui frutti. E’ l’allarme lanciato da Coldiretti Puglia, per l’invasione dei moscerini della frutta (Drosophila suzukii Matsumura), arrivati solo recentemente in Italia, probabilmente portati con le merci provenienti dall’Estremo Oriente. “Hanno colpito le […]

Scoperta sensazionale in Antartide: potrebbe salvare …

Scoperta sensazionale in Antartide: potrebbe salvare il mondo dalle inondazioni Una scogliera, per anni nascosta all’occhio umano, ha controllato il flusso d’acqua intorno alla gigantesca piattaforma glaciale di Ross per centinaia di milioni di anni. Questa roccia funge attualmente da barriera che impedisce lo scioglimento dei più ghiacci antartici in mare aperto. I ricercatori hanno scoperto questa roccia subglaciale grazie al sistema di scansione IcePod, che misura l’altezza della piattaforma di ghiaccio, il suo spessore e la sua struttura interna, così come le forze magnetiche e gravitazionali della roccia su cui poggia questo ghiaccio. Infatti, l’IcePod può guardare attraverso centinaia […]

Gli scimpanzé e l’arte dello scavo

Gli scimpanzé e l’arte dello scavo Alcuni scimpanzé cresciuti in cattività si sono rivelati in grado di usare spontaneamente degli attrezzi per recuperare del cibo sepolto sotto terra, anche se non avevano mai osservato nessuno fare la stessa cosa Gli scimpanzé sono in grado di usare spontaneamente strumenti per scavare del cibo sepolto, anche senza mai aver osservato un comportamento di quel tipo. La scoperta è di un gruppo internazionale di ricercatori diretto da R. Adriana Hernandez-Aguilar dell’Università di Oslo, in Norvegia, che firmano un articolo su “PLoSOne”. Fra gli scimpanzé allo stato selvatico sono stati riferiti molte volte comportamenti […]

Risolto il mistero delle strane onde sismiche registrate …

Risolto il mistero delle strane onde sismiche registrate nell’Oceano Indiano: sta per nascere un nuovo vulcano Piccoli terremoti ogni giorno per un anno: ora il mistero è risolto. Nei pressi dell’isola francese di Mayotte si assiste alla nascita di un nuovo vulcano. L’incredibile scoperta, opera di un gruppo di ricerca dell’Istituto di geofisica di Parigi (Ipgp), del CNRS e altri istituti di ricerca, mette fine al terrore (e alla curiosità) di più di 250 mila abitanti, nonché degli scienziati di molte parti del mondo. Tutto, per ora, sottomarino: gli scienziati, esaminando il fondo subacqueo della zona, hanno trovato una nuova […]

La Terra soffre, 3 missioni europee per studiarla

La Terra soffre, 3 missioni europee per studiarla Dai satelliti diagnosi sempre più precise La Terra soffre per colpa dell’attività dell’uomo: ad aggiornarci sulle sue condizioni di salute in modo sempre più dettagliato saranno i satelliti di tre nuove missioni dell’Agenzia spaziale europea (Esa), che punta anche ad aumentare le ‘Sentinelle’ spaziali del più avanzato programma di osservazione del Pianeta, Copernicus. Queste alcune delle prime novità annunciate alla cerimonia di apertura di ‘Living Planet symposium’, la più grande conferenza sull’osservazione della Terra organizzata dall’Esa con il supporto dell’Agenzia spaziale italiana (Asi) al Milano Convention Center (MiCo). L’evento richiama da tutto […]

I ricercatori di Cambridge vogliono ricongelare …

I ricercatori di Cambridge vogliono ricongelare i poli della Terra Gli scienziati di Cambridge, nel Regno Unito, intendono creare un centro di ricerca per sviluppare nuovi modi per riparare il clima della Terra. Studierà approcci radicali, come il ricongelamento dei poli terrestri e la rimozione di CO2 dall’atmosfera. L’iniziativa è la prima del suo genere, fa parte di una serie di inziiative dell’Università di Cambridge e potrebbe portare a riduzioni drastiche delle emissioni di carbonio. A coordinare il tutto è l’ex capo consulente scientifico del governo, il professore Sir David King, che ha spiegato alla BBC che “quello che faremo […]

Test atomici degli anni ’50, la nuova drammatica …

Test atomici degli anni ’50, la nuova drammatica scoperta nelle profondità oceaniche Secondo un team di esperti l’impatto dei test atomici condotti negli anni ’50 e ’60 sarebbe rilevabile ancora oggi nei crostacei che vivono nelle profondità oceaniche. La scoperta è di quelle che fanno male e che portano a mettere nuovamente in discussione l’opportunità di continuare a sviluppare il percorso energetico legato al nucleare: secondo uno studio recentemente pubblicato sulle pagine della Geophysical Research Letters infatti, i test atomici condotti nel ventesimo secolo avrebbero letteralmente devastato il pianeta dal momento che ancora oggi, nelle profondità oceaniche, sono rilevabili tracce […]

Misteriose larve marine dall’aspetto alieno …

Misteriose larve marine dall’aspetto alieno scoperte a Panama: di cosa di tratta Lungo le coste pacifiche e atlantiche di Panama sono state raccolte decine di misteriose larve di organismi marini, tutte caratterizzate da un aspetto alieno. Si tratta dei poco conosciuti Foronidei, creature con una forma adulta molto diversa da quella larvale. Grazie al test del DNA è stato determinato che potrebbero essere state scoperte otto specie completamente nuove. Decine di misteriose larve marine dall’aspetto alieno sono state raccolte lungo le coste di Panama, in America centrale; apparterrebbero a diverse nuove specie di Foronidei (Phoronida), uno dei phyla più piccoli […]

Europa, leggi che rispondono alle urgenze ambientali

Europa, leggi che rispondono alle urgenze ambientali Un pianeta soffocato dalla plastica, invaso dai rifiuti, a corto di risorse. Quali sono le più recenti risposte, in materia di legislazione ambientale in Europa, alle urgenze ecologiche più pressanti? Un pianeta soffocato dalla plastica, invaso dai rifiuti, a corto di risorse. Le urgenze ambientali sono molte e pressanti. Il compito di una legislazione attenta e responsabile è quello di rispondere con norme concrete, stringenti e trasparenti, che sopperiscano alle mancanze di una coscienza comune non sempre all’altezza della situazione. recentissima l’approvazione in via definitiva di una legge che, entro il 2021, impone […]

Ambiente: per la prima volta nella storia umana …

Ambiente: per la prima volta nella storia umana la CO2 atmosferica ha superato 415 ppm Un’altra allarmante pietra miliare dell’effetto dannoso che l’umanità costituisce per l’ambiente è stata ora ufficialmente raggiunta. Si tratta dell’attraversamento di una barriera che porta sempre più verso un futuro caldo e inquinato come questo pianeta non ha visto da milioni di anni. Questo fine settimana, i sensori delle Hawaii hanno registrato la concentrazione atmosferica terrestre di anidride carbonica (CO2) a 415 parti per milione (ppm) per la prima volta da prima che gli uomini comparissero sulla Terra. Sabato scorso, la concentrazione di CO2 registrata all’Osservatorio […]

Starlight Avatar, la pianta che fa luce senza elettricità

Starlight Avatar, la pianta che fa luce senza elettricità Non è necessaria l’elettricità, perché una modificazione genetica ha innestato i geni dei batteri marini luminescenti nella Nicotania alata. Non ci illuminerete il salone, ma in campagna potrebbe indicare il percorso notturno dalla rimessa alla porta d’ingresso. Si chiama Starlight Avatar ed è un pianta che emana una debole luce verde-azzurra senza necessitare di elettricità. E’ stata creata in laboratorio dal gruppo di ricerca del progetto Bioglow, che, facendo incontrare campi diversi della zoologia, ha modificato geneticamente una pianta ornamentale, la Nicotania alata, grazie ai geni dei batteri marini che nelle […]

Strage di pinguini in Antartide, morti migliaia …

Strage di pinguini in Antartide, morti migliaia di piccoli a causa nostra. Cos’è successo Due scienziati del British Antarctic Survey (BAS), un’organizzazione che si occupa di ricerca e tutela dell’Antartide, hanno dimostrato che migliaia di giovani pinguini imperatore della colonia di Halley Bay sono morti affogati tra il 2016 e il 2018. Gli uccelli ancora incapaci di nuotare sono finiti in acqua a causa dello scioglimento del ghiaccio stagionale, verificatosi molto prima del previsto. Il processo ha determinato la scomparsa della seconda colonia più popolosa del mondo. Migliaia di giovani pinguini imperatore (Aptenodytes forsteri) sono morti affogati nel mare di […]

Carso

Carso Il mondo delle meraviglie sotterranee, dei fenomeni naturali mozzafiato e dei sapori unici. Il Carso sorprende con le Grotte di Postumia, le grotte più visitate in Europa e le Grotte di San Canziano, con l’eccezionale canyon sotterraneo ed altre peculiarità mondiali. Già a partire dal 1580 Lipizza è stato l’allevamento d’origine dei cavalli bianchi lipizzani. San Daniele del Carso è la perla architettonica del Carso. La culinaria, è offerta dalla Strada della frutta dei colli Brkini e dalla Strada del vino del Carso. Carso – paesaggio che ha dato il nome ai fenomeni carsici di tutto il mondo. Questo […]

Triplicata la plastica nell’oceano: …

Triplicata la plastica nell’oceano: le prove in 60 anni di dati Negli ultimi decenni, in particolare dal 2000, la quantità di plastiche disperse nell’Oceano Atlantico è aumentata di circa tre volte: il fenomeno sul lungo periodo è stato documentato per la prima volta analizzando i diari di bordo di imbarcazioni che portavano a rimorchio strumenti per il monitoraggio del plancton. Gli scienziati hanno trovato la prima solida prova che la quantità di plastica che inquina gli oceani è aumentata enormemente negli ultimi decenni, analizzando 60 anni di libri di bordo delle navi di monitoraggio del plancton. I dati relativi a […]

Antartide, a sorpresa le acque diventano più salate

Antartide, a sorpresa le acque diventano più salate Scoperta italiana, si potrebbe contenere innalzamento oceani Le acque del Mare di Ross in Antartide stanno diventando più salate e questo fenomeno potrebbe contenere l’innalzamento del livello del mare perché la salinità fa aumentare la densità delle acque sul fondo degli oceani e ne riduce il volume. E’ quanto emerge dai dati preliminari del progetto MORSea (Marine Obsevatory in the Ross Sea), nell’ambito del Programma Nazionale di Ricerche in Antartide finanziato dal Ministero dell”Università e Ricerca. L’aumento di salinità registrato è apparentemente minimo, di 0,06 parti per mille in più rispetto al […]

Microplastica sullo Stelvio, come in mare. …

Microplastica sullo Stelvio, come in mare. E’ la prima contaminazione in un ghiacciaio italiano Trovata da un team di ricerca dell’Università degli Studi di Milano e di Milano-Bicocca. Nell’ordine di 75 particelle per ogni chilogrammo di sedimento ROMA – Poliestere, poliammide, polietilene e polipropilene: ovvero plastica, nell’ordine di 75 particelle per ogni chilogrammo di sedimento, ritrovata per la prima volta su un ghiacciaio italiano da un team di ricerca dell’Università degli Studi di Milano e di Milano-Bicocca. E’ un dato comparabile al grado di contaminazione osservato in sedimenti marini e costieri Europei. I campionamenti sono stati realizzati nell’estate del 2018 […]

In Antartide si prepara il nuovo archivio del clima

In Antartide si prepara il nuovo archivio del clima Con Beyond Epica il ghiaccio racconterà 1,5 milioni di anni Il nuovo ‘archivio del clima’ della Terra riuscirà a risalire indietro fino a 1,5 milioni di anni fa: è questo l’obiettivo del progetto dell’Unione Europea “Beyond Epica – Oldest Ice”, che ha reso noto il sito in Antartide nel quale si perforerà per estrarre le carote di ghiaccio più lunghe e antiche. Poco dstante dalla base italo-francese Concordia, il sito è stato annunciato a Vienna, nelll’Assemblea dell’Unione Europea delle Geoscienze (Egu). Al progetto collaborano esperti di 14 istituzioni di 10 Paesi […]

Dal fossile alle rinnovabili: Mi contestano …

Dal fossile alle rinnovabili / Mi contestano sull’impatto del metano. Purtroppo le cose stanno così Ho ricevuto la replica da NGV Italia che rappresenta la filiera italiana delle imprese impegnate sul metano per autotrazione. Mi fa piacere ospitare il loro contributo perché le obiezioni al mio articolo sono ragionevoli e potrebbero ottenere consenso se non vengono collocate nel contesto adeguato dell’emergenza climatica che impone la più urgente decarbonizzazione. Eccolo di seguito con in fondo la mia risposta. di NgV Italia Il post di Mario Agostinelli “Dal fossile alle rinnovabili /2 – Anche sui trasporti in Italia continua a comandare Big […]

Escursioni “senza alieni”, come viaggiare …

Escursioni “senza alieni”, come viaggiare senza trasportare specie invasive. Le specie aliene invasive rappresentano una delle principali minacce alla biodiversità, ma quasi nessuno lo sa. Anche i viaggiatori più attenti sono spesso inconsapevoli del rischio che i loro movimenti per il Pianeta possono rappresentare per gli ecosistemi locali. Non è un caso, ad esempio, che proprio il turismo abbia permesso la diffusione di specie aliene in aree remote come le Isole Galapagos o l’Antartide. Il progetto europeo Life ASAP, “Alien Species Awareness Program”, intende promuovere una nuova consapevolezza tra i cittadini, chiamati ad una importante azione di tutela e prevenzione. […]

Nel Lecchese c’è un intero paese in vendita: …

Nel Lecchese c’è un intero paese in vendita: “Non abbiamo più le risorse” La dura presa di posizione del sindaco: “Ogni giorno tutti i piccoli Comuni italiani (tra cui il nostro) sono lasciati soli a lottare contro lo spopolamento, la mancanza di fondi e la difficoltà delle istituzioni nel fornire supporto”. Nel Lecchese c’è un intero paese in vendita. Nel pomeriggio di oggi, 4 aprile 2019, quando le foto hanno iniziato a girare in rete, in molti si sono chiesti se fosse una provocazione, una ingegnosa trovata commerciale, una installazione turistico/culturale. Oppure un pesce d’aprile arrivato con qualche giorno di […]

Biodiversità: il mistero del granchio di Roma …

Biodiversità: il mistero del granchio di Roma e l’esilio inglese delle chiocciole polinesiane BIGGI  mp3 Emanuele Biggi, naturalista e fotografo, co-conduttore di GEO, la trasmissione di Rai3 che racconta la natura, è stato protagonista di in un incontro con il pubblico nell’ambito dei “Martedì della Natura”, organizzati a Roma organizzati dal Comando Unità Forestali Ambientali Agroalimentari Carabinieri. Biggi ha tratto spunto per il convegno dal suo libro fotografico, antologico di molti suoi viaggi in diversi contesti naturali del pianeta, e dedicato alla micro fauna. Il volume, edito da Daniele Marson e firmato insieme a Francesco Tomasinelli, è intitolato “Predatori del […]

Anche le lontre lasciano reperti “archeologici”

Anche le lontre lasciano reperti “archeologici” Le lontre di mare (Enhydra lutris) sono gli unici mammiferi marini che sfruttano strumenti di pietra per rompere le cozze: possono usare una pietra per staccarle dal substrato, colpirle mentre le tengono appoggiate sul petto, o anche percuoterle direttamente sul substrato roccioso a cui sono ancorate. Ora Jessica Fujii, Natalie Uomini e colleghi – che per dieci anni hanno studiato questo comportamento fra le lontre della California centrale – hanno scoperto che sui massi costieri usati come incudine dalle lontre ci sono tracce di queste operazioni che possono essere chiaramente distinte con tipiche tecniche […]

Istantanea di un’estinzione: dei fossili …

Istantanea di un’estinzione: dei fossili mostrano il giorno dell’asteroide killer Una nuova ricerca fa una fotografia di un giorno importante, di circa 66 milioni di anni fa, il giorno in cui un asteroide scosse la Terra, il fuoco piovve dal cielo e il terreno tremò come mai in epoca moderna, in cui quasi tutta la vita sulla Terra si estinse, compresi i dinosauri. Dei ricercatori – come riporta l’Associated Press – dicono di aver trovato nel Nord Dakota prove fossili dell’asteroide che colpì il Messico: pesci con vetro caldo di detriti fiammeggianti nelle branchie, alberi carbonizzati e un’ambra fusa. Jan […]

Antartide, risolto il mistero degli spettacolari …

Antartide, risolto il mistero degli spettacolari iceberg verdi: ecco perché sono così Ricercatori americani e australiani hanno risolto il mistero decennale degli incredibili iceberg verdi osservati in Antartide. A tingerli di color smeraldo sono gli ossidi di ferro, provenienti da polvere di roccia che resta intrappolata nel ghiaccio marino. In passato si credeva fossero così a causa di particelle organiche. Il mistero decennale degli affascinanti iceberg verdi è stato finalmente risolto: a tingerli di un brillante color smeraldo sono gli ossidi di ferro presenti nelle polveri di roccia, che restano intrappolate nel ghiaccio marino mentre solidifica. A determinarlo è stato […]

La vita che fiorisce sul fondo degli oceani

La vita che fiorisce sul fondo degli oceani Le sorgenti calde sul fondo dell’oceano, ricche di vita animale, sono state scoperte per la prima volta 40 anni fa. Da allora, le conoscenze su come fa la vita a prosperare in condizioni così estreme – e quindi forse anche su altri pianeti – si sono moltiplicate, ma c’è ancora molto da scoprire. E all’orizzonte ci sono progetti di sfruttamento commerciale delle risorse di quegli ecosistemi. Sono passati quattro decenni da quando Corliss e colleghi descrissero su “Science” i fluttuanti ammassi di vermi tubo giganti, lunghi un metro, scoperti nei pressi delle […]

I gatti hanno conquistato noi umani. …

I gatti hanno conquistato noi umani. E ce lo ricordano ogni giorno Pensiamo che siano il nostro affetto e il nostro talento etologico a spingerli a noi. Ma non è così. E loro lo sanno bene I gatti, ha scritto una volta Rossana Rossanda, sono alieni superintelligenti inviati in avanscoperta sulla Terra per osservarci. A volte ho la netta impressione che l’invasione sia già avvenuta, e che l’umanità, senza saperlo, sia già da tempo sottomessa ai felini giunti dallo spazio profondo. Di certo, molti gatti la pensano così. Nel mondo degli animali, la gerarchia è anche un ordine spaziale di […]

La mostra sulle “specie aliene” arriva a Morbegno

La mostra sulle “specie aliene” arriva a Morbegno Apre la mostra ‘Alieni – La conquista dell’Italia da parte di piante e animali introdotti dall’uomo’ curata dal professor Martinoli Il professor Adriano Martinoli, zoologo dell’Università dell’Insubria rilancia anche a Sondrio il lavoro scientifico sugli “animali alieni”. Si inaugura, infatti, a Morbegno, in provincia di Sondrio, la mostra scientifica ‘Alieni – La conquista dell’Italia da parte di piante e animali introdotti dall’uomo’ Piante e animali vivi sono ospitate dal Museo civico di Storia naturale di Morbegno, da oggi sino a domenica 28 aprile. L’iniziativa è sostenuta e patrocinata da Regione Lombardia che […]

A cosa assomiglia l’aurora boreale in Finlandia ?

A cosa assomiglia l’aurora boreale in Finlandia ? Aurora boreale a Rovaniemi, Finlandia. Ufo, tornado oppure fungo atomico? Il mistero dell’aurora boreale scattata a Rovaniemi, in Finlandia. (GALLERY) Fonte:

Gli alieni vivono nel deserto? Scoperte …

Gli alieni vivono nel deserto? Scoperte forme di microbi sconosciuti in Cile Scoperti nel sottosuolo del deserto cileno forme di microbi mai osservati in precedenza, potrebbe essere prova di vita alieni? Secondo gli studiosi l’ambiente più simile a Marte che ci sia sul nostro pianeta è il deserto cileno di Atacama. Per questo la Nasa ha deciso di usare un rover simile a quelli inviati in passato sul pianeta rosso con il compito di prelevare campioni di terreno sotto la superficie con lo scopo di scoprire eventuali forme di vita extraterrestre sulla Terra. Nei campioni prelevati sono presenti strani microbi […]

Il Mio Viaggio in Rwanda

Il Mio Viaggio in Rwanda Paese adorabile, poco turistico e incontaminato, posso descriverlo solo con la mia mentalità occidentale, che però sottolineo, è il solo punto di vista che posso esprimere, per quanto olistico, di viaggiatrice eclettica con l’hobby dell’antropologia culturale. Forse proprio per via del mio antico interesse per l’osservazione delle culture umane, l’atteggiamento occidentale a schematizzare tutto sui propri standard sulla propria storia, sugli schemi politici e sulla propria morale mi turba e mi mette non poco a disagio, ho un senso di sacralità per la varietà delle esperienze umane e anche quando alcune tradizioni comportano azioni che […]

Antartide, Nasa: rischio distacco di un iceberg …

Antartide, Nasa: rischio distacco di un iceberg esteso due volte New York La montagna di ghiaccio potrebbe andare alla deriva nell’oceano mettendo in pericolo la ricerca e la presenza dell’uomo. Si tratta di una massa di 660 chilometri quadrati. La Nasa lancia l’allerta per un iceberg grande come due volte la città di New York che rischia di staccarsi dall’Antartide. Le immagini riprese dal satellite Earth dell’agenzia spaziale mostrano una situazione allarmante: in caso di distacco della montagna di ghiaccio, sarebbero in pericolo sia le attività di ricerca sia la presenza umana nella zona. L’area che potrebbe essere gravemente danneggiata […]

Australia, il Mistero dei “Cerchi delle Fate”: i ricercatori …

Australia, i ricercatori stanno studiando alcune cause che potrebbero svelare il mistero dei ‘Cerchi delle Fate’: probabilmente causati dai cicloni Un team di ricercatori sta cercando di trovare una spiegazione plausibile per i “Cerchi delle Fate”, strane formazioni geologiche diffuse in Australia e Africa. Da molto tempo le popolazioni di Australia e Africa Meridionale si sono domandate cosa fossero i “Fairy Circles”, i cosiddetti Cerchi delle Fate. Queste strane formazioni, simili a lagune vuote o oasi aride circolari, sono così ordinate da suscitare il dubbio che non siano di origine naturale (da qui il nome suggestivo). Adesso però un team […]

Nel cuore del mantello terrestre: vaste pianure …

Nel cuore del mantello terrestre: vaste pianure e monti altissimi Lo studio delle onde sismiche di un violento terremoto ci regala una nuova geografia del sottosuolo, con panorami da fantascienza. Sotto alla crosta terrestre – che si spinge fino a qualche decina di chilometri di profondità – vi è il mantello, che arriva fino al nucleo esterno del pianeta, che inizia a circa 2.900 chilometri di profondità. Il mantello è diviso in due ampie regioni: la prima termina a circa 660 chilometri sotto la superficie, la seconda arriva fino al nucleo esterno. La diversità tra il mantello superiore e il […]

Agroinnova e il contrasto dei patogeni alieni

Agroinnova e il contrasto dei patogeni alieni Agroinnova, il Centro di Competenza per l’Innovazione in campo agro-ambientale dell’Università di Torino, con un’esperienza di 17 anni nella ricerca di base e applicata, nel trasferimento tecnologico e nella divulgazione scientifica, è la prima organizzazione in Italia ad annunciare un intenso calendario di eventi di respiro nazionale ed internazionale – che avranno luogo principalmente a Torino e in Piemonte – per celebrare l’International Year of Plant Health (Anno Internazionale della Salute delle Piante), proclamato per il 2020 dalle Nazioni Unite lo scorso dicembre. Proprio il workshop finale del progetto Emphasis, che ha ottenuto […]

Bomarzo: Il parco dei mostri dove “vivono” creature …

Bomarzo: Il parco dei mostri dove “vivono” creature terrificanti E’ un luogo unico nel suo genere. Il Sacro bosco di Bomarzo, meglio conosciuto come ‘parco dei mostri’, a una ventina di chilometri da Viterbo, è un labirinto di simboli, un mondo onrico fatto di statue gigantesche e creature mostruose. La più famosa è la statua dell’orco, una grande testa dagli occhi sbarrati che terrorizza (I Misteri di Bomarzo – Mega Production, youtube) Progettato nel XVI secolo dall’architetto Pirro Ligorio, lo stesso della Villa d’Este a Tivoli, su commissione del principe Pier Francesco Orsini, il parco vuole rappresentare lo stile grottesco, […]

Tra 140 anni la vita sulla Terra sarà diversa da oggi …

Tra 140 anni la vita sulla Terra sarà diversa da oggi (se ci sarà): come vivranno i sopravvissuti Gli scienziati hanno stabilito che tra 140 anni vivremo con quantità di emissioni di gas serra nell’aria pari a quelle registrate 56 milioni di anni fa, ai tempi del Massimo termico del Paleocene-Eocene (Paleocene-Eocene Thermal Maximum – PETM), quando cioè la vita sulla Terra cambiò drasticamente a cause del riscaldamento globale: ecco cosa dobbiamo aspettarci. Tra 140 anni vivremo le stesse condizioni che hanno caratterizzato il Massimo termico del Paleocene-Eocene (Paleocene-Eocene Thermal Maximum – PETM), cioè quel periodo in cui il riscaldamento […]

Elba, il mistero dei boati sui fondali: …

Elba, il mistero dei boati sui fondali: «È il vulcano sommerso» L’ultimo episodio sabato 15 febbraio, udito nitidamente sul versante occidentale dell’isola. Il punto è lo stesso degli anni scorsi: lo Scoglio dell’Affrichella. «Un’esplosione di metano» POMONTE (ISOLA D’ELBA). Due boati negli ultimi venti giorni. Il più forte, ieri mattina, attorno alle 11 udito nel tratto compreso tra Seccheto e Chiessi. «Hanno vibrato i vetri delle finestre – testimonia Gian Mario Gentini, referente della Protezione civile di questo versante dell’Isola –. La gente ha subito pensato che si trattasse di un movimento sismico». Ma non è stato così. I due […]

Eplosioni luminose nell’atmosfera: strano …

Eplosioni luminose nell’atmosfera: strano fenomeno o invasione aliena ? Un satellite Russo individua delle misteriose esplosioni luminose all’interno dell’atmosfera ma gli scienziati non riescono a dare una spiegazione. Gli esperti dell’istituto di di Fisica Nucleare dell’Università di Mosca, tramite uno dei loro satelliti, hanno individuato alcune “esplosioni luminose” ad alta potenza. L’evento ha scatenato una serie di teorie, dallo scontro tra due asteroidi ad un’invasione aliena. La misteriosa esplosione è stata individuata all’interno dell’atmosfera terrestre a circa una dozzina di chilometri dalla superficie. Gli scienziati non sono gli unici ad aver osservato i flash luminosi, ma anche dal pubblico che […]

Groenlandia, i crateri potrebbero essere due

Groenlandia, i crateri potrebbero essere due Non sono crateri gemelli perché gli impatti risalgono a epoche diverse. Il nuovo cratere si trova a oltre 180 chilometri di distanza e misura 35 chilometri di diametro. Lo studio effettuato da un team guidato dalla Nasa Sarebbe più grande di qualche chilometro il secondo cratere individuato sotto più di 1,6 chilometri di ghiaccio in Groenlandia settentrionale. Il ritrovamento segue la scoperta dell’anno scorso di un enorme cratere da impatto di 31 chilometri di diametro, sempre nella Terra di Inglefield, risalente a 12 mila anni fa. Sebbene il nuovo cratere si trovi a soli […]

Il mistero delle Grotte della Gurfa

Il mistero delle Grotte della Gurfa Siamo diretti in una sorta di “santuario preistorico”, scavato nella roccia viva, sito nell’entroterra siciliano, meta di studiosi e in delle “Grotte” che grotte non sono e ospiterebbero la tomba del re cretese Minosse. Il luogo della nostra meta, che dista cinque chilometri da Alia, un paese di origine araba sul versante sud delle Madonie, sono le “Grotte della Gurfa”, un antico insediamento rupestre la cui datazione risalirebbe all’età del bronzo. Alcuni studiosi le hanno definite “granai”, facendo derivare il termine Gurfa dall’arabo “Ghorfa”, divenuto in siciliano “Gurfi” che significa, appunto, “magazzino”, visto che […]

Strage di uccelli, mistero sulle cause

Strage di uccelli, mistero sulle cause E’ mistero sulla morte improvvisa di circa 20mila uccelli marini, gli uria, lungo le coste olandesi, dopo avere transitato e essersi lavato in quel tratto di mare. I Paesi Bassi «non hanno mai assistito a una morte di massa di questa entità dagli anni 80», ha commentato Mardik Leopold, biologo della Wageningen University. Le ricerche eseguite finora non hanno individuato cause certe alla strage, mentre centinaia di altri uccelli ammalati sono stati portati in santuari marini per ricevere cure. Palmipedi. L’uria è un uccello marino palmipede dell’ordine dei Caradiformi, dal corpo tozzo, con piumaggio […]

Il mistero del Volto megalitico …

Il mistero del Volto megalitico più grande in Italia Nella frazione di Borzone del piccolo comune di Borzonasca si trova un grande volto umano scolpito nella roccia. Tanti i misteri e le supposizioni che lo avvolgono. Alto sette metri, semi nascosto dalla vegetazione e avvolto dal mistero: si tratta del volto megalitico di Borzone, frazione del piccolo comune di Borzonasca in provincia di Genova. Scolpito su una roccia è stato scoperto solamente nel 1965 e viene considerata la scultura rupestre più grande d’Italia e d’Europa. Le teorie e i misteri sulla sua realizzazione sono molti. Tra le tante ipotesi vi […]

La superpianta che potrebbe salvare la Terra

La superpianta che potrebbe salvare la Terra Si chiama Ideal Plant il progetto che mira a creare una pianta in grado di combattere in modo significativo il riscaldamento globale. In che modo? Assorbendo quella che è considerata la causa scatenante del problema: l’anidride carbonica. Può una pianta salvare il mondo? Non una pianta qualunque, anche se le piante svolgono già una funzione essenziale per la vita sul pianeta terra. La domanda corretta è: può farlo una super pianta?, ovvero una pianta dotata di super poteri, come se fosse un super eroe. Ci vuole molta cautela quando si rischia di spacciare […]

L’Ispra avverte: troppe specie aliene …

L’Ispra avverte: troppe specie aliene nei nostri mari Secondo l’ente di ricerca le nuove specie aliene introdotte nei nostri mari sono un pericolo per la biodiversità marina Può raggiungere i venti centrimetri di lunghezza e prende il nome dal colore della bocca tendente leggermente al rosa. Si chiama Redlip blenny (Ophioblennius atlanticus) – in italiano vuol dire la Bavosa dalla bocca rossa – ed è la 27esima specie ittica introdotta dall’uomo in acque italiane. Sommata alle altre 16 entrate naturalmente dallo stretto di Gibilterra, porta ad un totale di 43 nuove specie di pesci presenti nei mari italiani. Appartenente alla […]

La pianta da appartamento con gene dei conigli …

La pianta da appartamento con gene dei conigli assorbe inquinanti cancerogeni Un team di ricercatori ha ‘inserito’ geni del coniglio in una pianta Ogm rendendola in grado di assorbire gli inquinanti cangerogeni. Le piante respirano di notte assorbendo ossigeno ed emettendo anidride carbonica, ma durante il giorno assorbono anidride carbonica ossigenando l’aria che noi respiriamo. Ci sono piante che hanno la capacità di assorbire anche sostanze inquinanti dannose o addirittura cancerogene che provengono da prodotti normalmente presenti in una abitazione: vernici, rivestimenti dei mobili, cucina, riscaldamento, fumo di candele o sigarette. Sono piante da appartamento tra le quali il più […]

Riscaldamento stratosferico improvviso: …

Riscaldamento stratosferico improvviso: il fenomeno all’origine del freddo in Europa In seguito al ”riscaldamento stratosferico improvviso” una parte del vortice polare che si produce sull’Artico si dirige verso l’Europa raffreddando le temperature. Un fenomeno noto come il ”riscaldamento stratosferico improvviso” si è verificato durante la prima settimana di gennaio del 2019 sulla stratosfera dell’Artico. Ciò ha provocato la caduta delle temperature in Europa, come accaduto anche l’anno scorso, nel mese di febbraio. Ma come posso essere correlabili un aumento delle temperature artiche con il freddo in Europa? A spiegarlo è uno studio realizzato dal Politecnico di Zurigo e pubblicato nei […]

Anche le piante sanno ascoltare: …

Anche le piante sanno ascoltare: sentono le api attraverso i fiori Uno studio condotto da un’équipe di ricercatori della Tel-Aviv University ha svelato che le piante riescono a ‘sentire’ il ronzio delle api nelle vicinanze e, di conseguenza, a produrre nettare più dolce FATE silenzio: le piante vi ascoltano. È vero, tecnicamente non hanno orecchie né cervello; eppure, dice un’équipe di scienziati della Tel-Aviv University, alcuni vegetali possiedono una sorta di ‘udito’ che permette loro di avvertire il ronzio delle api nelle vicinanze, e di produrre di conseguenza un nettare più dolce per attirare a sé gli insetti. C’è di […]

Cina, le grotte di ghiaccio incantano i visitatori: …

Cina, le grotte di ghiaccio incantano i visitatori: l’atmosfera è magica Dopo 16 anni di ricerca sono stati aperti al pubblico, nel nord della Cina, 14 gruppi di grotte di ghiaccio. L’attrazione naturale è situata nella montagna di Yun Qiu, contea di Xiangning (provincia dello Shanxi) in un’area di 35 km quadrati. Il ghiaccio denso all’interno delle grotte crea un’atmosfera magica che attrae numerosi turisti e si candida ad essere una delle destinazioni di maggiore interesse durante le imminenti festività del Capodanno cinese in programma il 5 febbraio. Fonte:

India, a 12 anni progetta una barca …

India, a 12 anni progetta una barca per salvare gli oceani dalla plastica. “Aiutatemi a costruirla” La storia del piccolo Haaziq, impressionato dall’inquinamento. Ha ideato la nave “Ervis” e ora cerca sponsor NESSUNO può togliergli la speranza che un giorno, quel suo disegno fatto su carta, diventi realtà e salvi la vita di milioni di animali. Sogna in grande il piccolo Haaziq Kazi: a 12 anni questo bambino indiano ha progettato una nave, chiamata Ervis, che servirà a raccogliere la plastica che oggi intasa tutti gli oceani del mondo. Per ora il suo è solo un progetto, un disegno, ma […]

Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume …

Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume in Maine. Ma gli alieni non c’entrano Il disco di ghiaccio di fronte alla città di Westbrook è un fenomeno naturale piuttosto raro Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume del Maine, di fronte alla città di Westbrook. Le immagini sono state diffuse dal profilo Facebook ufficiale della città. Il disco è apparso lo scorso 15 gennaio, scatenando le reazioni delle persone che si sono trovate improvvisamente di fronte questa strana formazione di ghiaccio . Ma non è accaduto niente di sovrannaturale, anzi. “È piuttosto grosso. Ed […]

Ulleungdo, l’isola della Corea del Sud avvolta …

Ulleungdo, l’isola della Corea del Sud avvolta da magia e mistero Arrivarci non è semplice: eppure, quest’isola nel Mar del Giappone, sta attirando sempre più visitatori occidentali. Ecco perché. C’è un’isola che, sconosciuta ai più, sta portando il turismo nella Corea del Sud. È Ulleungdo, sita nel Mar del Giappone a 120 chilometri dalla terraferma: un’isola misteriosa, selvaggia. Che, oggi, si legge anche nei diari di viaggio dei turisti occidentali. Già da tempo, i sudcoreani – soprattutto gli amanti della natura – conoscono Ulleungdo come meta per le vacanze. Ma, ora, anche i viaggiatori internazionali iniziano a scoprire quest’isola che […]

Canate Marsiglia, il villaggio abbandonato …

Canate Marsiglia, il villaggio abbandonato in provincia di Genova Canate di Marsiglia: il villaggio fantasma sulle alture di Genova Il piccolo borgo fu teatro di scontri durante la guerra, ma in antichità era anche un covo dei pirati Canate Marsiglia, il villaggio abbandonato in provincia di Genova Forse non tutti sanno che sulle alture di Genova, esattamente nel comune di Davagna, si trova un villaggio fantasma: Canate di Marsiglia. Un luogo quasi spettrale, ora, meta di escursionisti e di turisti che amano aggirarsi nell’entroterra: dove prima c’era un borgo, adesso regna una quiete quasi sinistra, considerato che ci sono ancora […]

Creatura “aliena” a forma di topo …

Creatura “aliena” a forma di topo filmata in Australia, il web impazzisce: di che si tratta? Creatura aliena a forma di topo filmata in Australia, il web impazzisce Capita di tanto in tanto che qualcuno si imbatta in un animale dalla forma strana, di cui non riesce a spiegarsi la provenienza. Non essendo tutti entomologi è chiaro che non si possano conoscere tutte le specie di animali esistenti sul pianeta ed altrettanto razionale è che nasca la curiosità di conoscere la provenienza di tali esseri. Trovandoci nel secolo dell’informazione globalizzata, il passo successivo all’avvistamento di una specie non conosciuta è […]

Dolomiti, non sia vano l’urlo delle montagne

Dolomiti, non sia vano l’urlo delle montagne Il patrimonio straordinario ma fragile delle Dolomiti, sempre più funestato da eventi naturali estremi, ha bisogno di un approccio più sostenibile, di scelte tecniche e amministrative con una visione di lunga durata sia dei fenomeni idrologici e sia dei processi sociali ed economici. (La Magia Delle Dolomiti – Un Video sulle Alpi Dolomiti di Travel & Discover) Nelle nostre montagne , lo scorso autunno, un incendio di vaste proporzioni (900 ettari danneggiati) ha colpito l’agordino e dopo qualche giorno, in più zone montane che vanno dalla Carnia, al Cansiglio, Asiago e altopiano dei […]

Non è neve pietrificata: svelato il mistero

Non è neve pietrificata. Non c’entrano né le fiabe né i sortilegi. Un fenomeno naturale, quello delle “briglie con il cappello”, che viene definito unico dal Consorzio Alto Valdarno: al termine di un sopralluogo per la manutenzione dell’opera idraulica, è stato commissionato uno studio ad hoc, che ha dato le risposte. Le briglie che presentavano la strana copertura sono quelle sul Fosso del Palazzo nel comune di Laterina – Pergine Valdarno. Mistero svelato. “A spiegare la natura del curioso cappello bianco, che orna la sommità dei tre blocchi di pietra squadrati, su cui in molti si sono arrovellati, è stato […]

Crateri visti dallo spazio: i 15 più misteriosi

Sono giganteschi, temibili, indecifrabili ma soprattutto spettacolari: i crateri meteoritici. Sulla superficie terrestre se ne contano quasi duecento, un vero bombardamento dallo spazio. Noi abbiamo raccolto i più belli Dall’Australia all’India, dall’Arizona al Quebec: dall’alto – documentati dalle immagini catturate dell’agenzia spaziale americana Nasa – sembrano quasi dei dipinti astratti. Nella nostra gallery I crateri visti dallo Spazio abbiamo raccolto i crateri meteoritici più spettacolari al mondo. In gita ai crateri Alcuni sono diventati negli anni vere calamite turistiche, meta di escursionisti affascinati dagli impatti di meteoriti, asteroidi e comete. E in grado di evocare sensazioni “extraterrestri”. Come il Cratere […]

La neve sopra l’Antartide si è alzata …

Durante lo scorso secolo la neve sopra l’Antartide si è alzata dal livello del mare Un nuovo studio condotto dalla NASA ha determinato che un aumento dell’accumulo di neve sopra l’Antartide durante il 20 ° secolo ha mitigato l’innalzamento del livello del mare di 0,4 pollici. Tuttavia, la massa glaciale in eccesso dell’Antartide ottenuta dalla nevicata rappresenta solo circa un terzo della sua attuale perdita di ghiaccio. Questi risultati non significano necessariamente che l’Antartide sta crescendo; sta ancora perdendo massa, anche con le nevicate extra. Tuttavia, senza questi guadagni, il pianeta avrebbe sperimentato un aumento ancora più elevato del livello […]

Siberia: scompare intera collina, è mistero

Lo sprofondamento di una collina, in Siberia, sta facendo interrogare gli esperti di tutto il mondo. Nessuno è riuscito ancora a capire come mai nell’estremo oriente siberiano un’intera collina sia praticamente scomparsa. Un fenomeno misterioso si è verificato in un’area disabitata, a circa settanta chilometri dal villaggio più vicino, Cekunda. Le autorità non escludono l’impatto con un corpo celeste, evento già avvenuto in Siberia negli anni scorsi, non senza danni. Lo sprofondamento della collina ha trascinato terra, massi e tronchi d’albero nel letto di un fiume. Quest’ultimo, sbarrato con una diga, potrebbe provocare non pochi danni, per il rischio di […]

Mistero geologico confonde gli esperti: …

Mistero geologico confonde gli esperti: la crosta terrestre sta “ingoiando” 3 volte la quantità di acqua marina rispetto a quanto si pensasse Un mistero geologico sta disorientando gli scienziati dopo un nuovo studio sismico che ha svelato che la crosta terrestre sta “ingoiando” 3 volte la quantità di acqua marina rispetto a quanto si pensasse in precedenza. Lo studio, condotto dai ricercatori della Washington University e pubblicato su Nature, fa nuova luce sul complesso ciclo dell’acqua del nostro pianeta, un argomento ancora oggi avvolto nel mistero. Quando le placche tettoniche della Terra convergono, una si muove al di sotto dell’altra […]

“I Veri Alieni”, ISPRA per la lotta alle specie invasive

Arkage firma “I veri alieni”, campagna dell’ISPRA per la lotta alle specie invasive L’iniziativa è stata sviluppata su più livelli – media, digital e social -, integrando attività di advertising e content marketing Informare il pubblico sul concetto di “specie aliene invasive” e sui danni che esse possono arrecare all’ecosistema in termini di salute, territorio ed economia; guidare chi è più esposto al contatto con esse verso condotte responsabili e consapevoli, al fine di evitarne l’ingresso e la diffusione. Questi i due grandi obiettivi della campagna di informazione e sensibilizzazione sulle specie aliene ideata, progettata e realizzata da Arkage, agenzia […]

Il segreto della misteriosa foresta di crooked

Il segreto della misteriosa foresta di crooked Quale mistero si nasconde nella foresta di 400 alberi? Polonia occidentale, a circa 4 chilometri da Gryfino, vicino la centrale elettrica Dolna Odra, una sconvolgente visione appare ai miei occhi. Una foresta di 400 alberi, formata da conifere di pini, è completamente ripiegata a 90° alla base dei tronchi. Tutti gli altri alberi, cresciuti intorno, che cincordano i 30 ettari, non presentano nessuna stranezza, mentre le piante modificate sono tutte piegate verso nord. Il mistero sulla foresta storta o danzante s’infittisce, cominciano a crearsi leggende ed ipotesi ma ancora ad oggi non è […]