Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume …

96
0
Share:

Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume in Maine. Ma gli alieni non c’entrano

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il disco di ghiaccio di fronte alla città di Westbrook è un fenomeno naturale piuttosto raro
Un enorme disco di ghiaccio è apparso in un fiume del Maine, di fronte alla città di Westbrook. Le immagini sono state diffuse dal profilo Facebook ufficiale della città. Il disco è apparso lo scorso 15 gennaio, scatenando le reazioni delle persone che si sono trovate improvvisamente di fronte questa strana formazione di ghiaccio . Ma non è accaduto niente di sovrannaturale, anzi. “È piuttosto grosso. Ed una prospettiva dall’alto lo rende ancora più impressionante”, ha detto al Boston Globe Tina Randel, direttore del marketing e della comunicazione per la città di Westbrook.

(Usa, il mistero del disco di ghiaccio)

“È come se la luna fosse atterrata a Westbrook!”, hanno scritto scherzosamente in uno dei post. Ma queste formazioni di ghiaccio sono un fenomeno naturale, per quanto molto raro. I dischi vengono formati quando dei detriti ghiacciati, o dei pezzi di ghiaccio, iniziano a ruotare. La rotazione erode i lati, lasciando una formazione circolare. Steven Daly, un esperto per la Army Corps of Engineers’ Cold Regions Research and Engineering Laboratory, ha detto al New York Times che di solito gli arrivano circa un paio di segnalazioni di dischi ghiacciati ogni anno, ma che di solito non sono così grandi.
Non è la prima volta che accade qualcosa di insolito nel fiume Presumpscot. Nel 2016 una lunga pelle di serpente ghiacciata era stata trovata lungo il fiume, diventando un caso mediatico.
Fonte:

Share:

Leave a reply