Siberia: scompare intera collina, è mistero

65
0
Share:

Lo sprofondamento di una collina, in Siberia, sta facendo interrogare gli esperti di tutto il mondo.
Nessuno è riuscito ancora a capire come mai nell’estremo oriente siberiano un’intera collina sia praticamente scomparsa. Un fenomeno misterioso si è verificato in un’area disabitata, a circa settanta chilometri dal villaggio più vicino, Cekunda. Le autorità non escludono l’impatto con un corpo celeste, evento già avvenuto in Siberia negli anni scorsi, non senza danni. Lo sprofondamento della collina ha trascinato terra, massi e tronchi d’albero nel letto di un fiume. Quest’ultimo, sbarrato con una diga, potrebbe provocare non pochi danni, per il rischio di inondazione. E sono stati proprio gli addetti al monitoraggio della grande diga ad accorgersi di cosa fosse accaduto in questa area disabitata e dispersa della Siberia.
Per ora gli esperti, giunti sul posto, prediligono l’ipotesi di una gigantesca frana che avrebbe trascinato il materiale a valle in pochi minuti. Insomma la tesi dell’impatto con un oggetto meteorico rimane, per ora, in secondo piano, anche se la Siberia non è affatto nuova a questo tipo di eventi. Tutti ricordano quando nel febbraio del 2013 una meteora esplose in cielo a Celjabinsk provocando diversi danni mentre a Tunguska un oggetto spaziale si dissolse a pochi metri dalla superficie terrestre provocando la scomparsa di ettari di vegetazione ed un bagliore visibile fino a settecento chilometri di distanza.
Di: Angelo Petrone
Fonte:

Share:

Leave a reply