Scoperta shock: un universo parallelo dove il tempo …

184
0
Share:

Scoperta shock: un universo parallelo dove il tempo scorre al contrario. Ecco le prove dall’Antartico

La ricerca arriva dalla super antenna Anita che studia i neutrini e ipotizza un Big Bang alternativo
Un universo parallelo dove il tempo scorre al contrario. Una scoperta sconvolgente dalle enormi implicazioni fisiche e filosofiche. A farla è stata la Nasa, ma c’è già chi ridimensiona la portata di tale scoperta, precisando che le cose non stanno esattamente così.
Vediamo cosa è successo. Un gruppo di ricerca sponsorizzato dalla Nasa ha utilizzato una potente Antenna di nome Anita (Antenna transiente ad impulsi dell’Antartico) per scovare le cosiddette particelle fantasma dell’universo. L’esperimento ruota tutto attorno ai neutrini. Anita registra le onde radio prodotte dal movimento nel campo magnetico terrestre degli elettroni liberati e fortemente accelerati dalla collisione fra neutrini e le molecole dell’atmosfera. Questo “scontro” produce una specie di “pioggia” di particelle. L’ultimo esperimento però non si è svolto come di consueto. Queste particelle, infatti, invece di precipitare dallo Spazio verso la nostra Terra, avevano un percorso inverso, dalla Terra verso l’Universo. Ecco perché si è ritenuto che percorressero il tempo a ritroso. Per Peter Gorham, il ricercatore a capo di Anita ritiene che tutto ciò potrebbe essere legato al Big Bang, la grande esplosione primordiale che oltre al nostro universo ne avrebbe creato uno parallelo.
FONTE:

Share:

Leave a reply