Ecco perché i tuoi cari defunti vengono …

47
0
Share:

Ecco perché i tuoi cari defunti vengono a vederti nei tuoi sogni

Da un punto di vista psicologico, il sogno è la strada per comprendere l’inconscio e può rivelare la parte più profonda del nostro essere. Ecco perchè sogniamo i defunti
I sogni incuriosiscono, affascinano e sollevano domande dall’alba dei tempi. Queste storie che il cervello racconta durante il sonno sono in realtà raccolte di sequenze, immagini, ricordi e sensazioni che si verificano inconsciamente durante il sonno REM. Ancora oggi, molti continuano a sfruttare i propri sogni per trovare indizi sulla propria vita interiore.
Nell’antico Egitto, le persone che facevano sogni definiti erano considerate particolarmente perspicaci, per sogni definiti si intendevano i sogni la cui interpretazione era possibile consultando il papiro. Questa civiltà pensava che le rivelazioni divine venissero trasmesse loro attraverso i loro sogni.
Fenomeni occulti
Durante il diciannovesimo e ventesimo secolo, gli psicoanalisti respinsero queste idee “soprannaturali” per concludere che i sogni fornivano una sorta di intuizione sul funzionamento interiore della mente. Nel suo libro The Interpretation of Dreams, Sigmund Freud ha creato una complessa teoria dell’analisi dei sogni secondo la quale la nostra mente inconscia sarebbe in grado di produrre immagini che potrebbero darci un assaggio del nostro essere più profondo.

Ecco perché i tuoi cari defunti vengono a vederti nei tuoi sogni

Tuttavia, per quanto cartesiano possa essere il nostro ragionamento, c’è un punto su cui tutti sembrano essere d’accordo: la scienza non ha ancora una risposta a tutto. In ogni caso, è davvero saggio fornire spiegazioni tangibili per ciò che va oltre la nostra percezione formalistica delle cose? Perché a volte l’apertura mentale è anche questo: andare oltre i limiti del razionale per vedere oltre l’intelligibile.
Vedere una persona deceduta in un sogno
Iniziamo la nostra vita con una promessa comune, quella della morte. Nessuno le sfugge e, tuttavia, passiamo il nostro tempo a fare gli struzzi finchè arriva il giorno in cui il tosaerba falcia il nostro prato eporta via una persona a noi cara e ci ricorda ancora una volta l’inevitabilità dei nostri destini. La mancanza sussiste e persiste, le fasi del lutto sono collegate tra loro, ma i ricordi e l’amore non scompaiono mai.
Quindi a volte chiudiamo gli occhi, ci lasciamo cullare tra le braccia di Morfeo e vediamo questa persona che è così lontana, ma tuttavia sembra così vicina. Sconcertati, proviamo a svegliarci per capire cosa significa. Era solo il frutto della nostra immaginazione o ha davvero cercato di contattarci attraverso il nostro sogno per dirci qualcosa?
Da un punto di vista psicologico, il sogno è la strada per comprendere l’inconscio e può rivelare la parte più profonda del nostro essere che stiamo cercando di nascondere mentre siamo svegli.
D’altra parte, i divinatori spiegano che queste visioni notturne possono essere classificate in due categorie: sogni pacifici e sogni inquietanti. I primi ci danno un senso di felicità, pace e serenità. I morti poi arrivano con messaggi che cercano di trasmetterci attraverso queste “visite”. A volte per rassicurarci e dirci che stanno bene dove sono, altre volte per incoraggiarci e farci sapere che si prenderanno sempre cura di noi, indipendentemente da dove si trovano. A volte è solo un modo per ricordarci che ci amano o gli manchiamo anche noi.
I sogni inquietanti sono meno confortanti. Tuttavia, non devono essere temuti. In effetti, sebbene questi visoni possano sembrare spaventose, è sufficiente provare a discernere il messaggio che il “visitatore” cerca di passarti. Può essere un avvertimento o semplicemente un intervento per farti vivere un risveglio spirituale.
Inoltre, è importante sapere che se hai vissuto questo tipo di esperienza non significa che il defunto abbia smesso di amarti. Potrebbe semplicemente significare che sei ancora in uno stato di lutto e che non sei totalmente in pace con questa decisione del destino.
In ogni caso, il mondo dei sogni rimane affascinante e intrigante. Alcuni lo considerano profetico mentre per altri sono la voce dell’inconscio. Alla fine, ognuno avrà la propria interpretazione del sogno, secondo la propria introspezione e la propria cultura.
Di: Alessandra Orlacchio
Fonte:

Share:

Leave a reply