C’è un fantasma nel museo …

155
0
Share:

C’è un fantasma nel museo, arrivano ghostbusters in Salento: «Rumori e urla provenire dall’interno delle stanze»

Fabio Tavaglione, fondatore del PDU (Paranormal Detection Unit) è al museo Faggiano a Lecce con la sua squadra di investigatori a caccia di spettri
Il Museo Faggiano di Lecce sarebbe infestato dai fantasmi. Lo sostiene Fabio Tavaglione, fondatore del PDU – Paranormal Detection Unit, un investigatore del paranormale che con la sua squadra durante l’estate ha osservato alcuni fenomeni in diverse parti del Salento, tra cui la città di Lecce, alla ricerca di conferme in merito ad alcune presenze paranormali nella zona. Gli «acchiappafantasmi» si sono soffermati in particolare sul Museo Faggiano, edificio storico archeologico situato nel centro di Lecce, la cui storia è stata ricostruita a partire dal 2001, quando, a seguito di alcuni lavori di manutenzione degli impianti, si scoprirono testimonianze risalenti anche al V secolo a.C.
Si scoprì, inoltre, che la casa era un antico convento di suore, chiuso intorno al XVI secolo. Scavando, inoltre, si è scoperto un pozzo profondo 10 metri dal quale è possibile vedere l’acqua del fiume Idume.
Insomma, uno scrigno di archeologia e di suggestione che non ha lasciato indifferenti gli investigatori del PDU i quali affermano di aver sentito rumori provenire dalle stanze, in particolare dall’essiccatoio, luogo in cui venivano depositati i cadaveri. Un luogo, dunque, per sua natura abitato da spiriti.
La ricerca di Tavaglione, che si avvale di strumentazioni specifiche e tecnologicamente avanzate, sarà documentata attraverso un filmato e pubblicata a puntate. Durante la sua indagine in Salento, Tavaglione sarebbe persino riuscito a mettersi in contatto con lo spirito di un ragazzo morto in un incidente e l’affidabilità delle affermazioni paranormali sarebbero state certificate da un parente dello stesso ragazzo. Una ricerca, quella dei giovani ghostbusters, quasi romanzesca in grado di catturare l’interesse di chi crede nell’oltretomba e la perplessità di chi, più razionalmente, associa i presunti fenomeni paranormali a suggestioni di chi li cerca.
di Giuseppe Di Bisceglie
FONTE:

Share:

Leave a reply

Scelto Per Te: