Conosciuta come la Pietra del Sole: …

34
0
Share:

Conosciuta come la Pietra del Sole: su di essa gravitano miti e leggende

Conosciuta come la Pietra del Sole: su di essa gravitano inquietanti miti e leggende. Scopriamo di cosa si tratta. La FOTO da non perdere.


Molto spesso ci siamo trovati a parlare di quanto la popolazione Maya sia stata lungimirante e decisamente all’avanguardia per il loro tempo. La loro è una storia molto accattivante, perché ricca di misteri e di segreti.
Spiccarono in modo particolare nell’arte e nell’architettura e furono dei precursori di quella che è la moderna astronomia. Oltre modo non va dimenticata la scrittura che si sviluppò in modo particolare nelle Americhe precolombiane.
La popolazione si è diffusa in qui che l’attuale Messico e nell’America centrale; in modo particolare sono state colonizzate alcune aree della penisola dello Yucatan che corrispondono, oggi, al Guatemala e all’Honduras.
La Pietra del Sole: una delle più alte testimonianze della cultura azteca
La civiltà Maya può essere suddivisa in tre grandi macro aree. Si tende a far coincidere con il 2000 a.C. l’inizio e la metà del XVI secolo con la fine.


In precedenza si è parlato del fatto che furono decisamente all’avanguardia: il loro sistema di scrittura è decisamente molto complesso, ma al tempo stesso sofisticato ed evoluto. Stesso discorso vale per l’astronomia e per quello che è il concetto di tempo e di cronologia.
Senza ombra di dubbio grande risonanza va data al calendario, ad oggi fonte di mistero e curiosità. Una delle più incredibili scoperte che riguardano la popolazione Maya e il monolite della Pietra del Sole. Venne rinvenuta nel 1790 a Città del Messico ed attualmente esposto presso il Museo Nazionale della città.
Su di essa gravitano miti e leggende e gli studiosi ancora oggi dibattono sulla sua iniziale collocazione e sulla sua funzione. Si ritiene che potesse essere utilizzata per scoprire e per farsi rivelare il destino dei membri della comunità. Quali sono le caratteristiche della Pietra del Sole?


Al centro è stata scolpita la testa di una divinità che può essere identificata proprio con il dio del sole. Ancora oggi al centro degli studi dei ricercatori che gli hanno attribuito un forte valore simbolico. Si ritiene infatti possa essere un collegamento tra gli uomini e il cielo e sono altrettanto innumerevoli l’ipotesi adesso collegato.
Secondo quanto studiato è stato ipotizzato possa trattarsi di un calendario solare che scandisce le stagioni e la vita quotidiana ma anche un simbolo di esaltazione della guerra.
di: Magda Killa Lalla Cirignano
FONTE:

Share:

Leave a reply

Scelto Per Te: