Chi sono davvero gli Elohim?

72
0
Share:

Chi sono davvero gli Elohim?

Cosa sono gli Elohim e quali sono i loro compiti? Scopriamolo insieme in questo articolo!
Cosa sono gli Elohim?


Gli Elohim sono potenti esseri angelici che hanno contribuito al processo di Creazione sin dal suo inizio. Possono essere visti come forze della creazione. Quindi sono anche conosciuti come gli Angeli della Creazione e la mano destra di Dio. Sorsero direttamente dal potere divino e rappresentano una forma più pura e potente dei principi divini.
Il più grande potere degli Elohim e di tutti gli altri angeli è il potere dell’amore.
Gli Elohim ottengono il loro impatto tramite i Raggi di Colore, che appartengono ai Raggi di Creazione. Ogni raggio di colore rappresenta un principio divino. L’efficacia degli Elohim nasce dalla loro unità con il creatore e dal contatto diretto con il potere della creazione, conferendo loro un potere enorme. Assorbono l’impulso della creazione quando deve ancora prendere forma, gli danno una forma iniziale e poi lo trasmettono agli altri poteri del Raggio di Creazione. Gli Elohim dei Raggi Colorati trasmettono l’impulso della creazione a tutti gli altri poteri del Raggio di Creazione che sono inclusi nel processo di creazione: gli Arcangeli e gli angeli, i Maestri Ascesi, gli angeli della natura e gli esseri della natura, gli esseri vegetali e le pietre preziose , così come le manifestazioni del mondo terreno. Anche noi umani riceviamo questo stimolo: dopotutto, anche noi umani siamo co-creatori.


Mentre i Raggi di Creazione contengono l’intero campo di coscienza, dal più alto livello vibrazionale al mondo materiale (prestando loro così il loro potere integrativo e stabilizzante), i Raggi Colorati Elohim usano gli alti livelli di vibrazione vicino alla sorgente per svolgere i propri compiti trasformativi.
I compiti degli Elohim
Gli Elohim furono creati per contribuire al processo di Creazione. Supportano, accompagnano e controllano l’intero processo di creazione, assicurandosi che mantenga il suo ordine. Il loro raggio d’azione non è solo sulla Terra, ma in tutte le galassie e gli universi.


Gli Elohim sono angeli di verità e chiarezza. Brandiscono la spada della verità e combattono per l’onestà e l’amore per conto del Creatore. Mantengono l’ordine divino e la verità divina.
Gli Elohim hanno enormi energie trasformatrici a loro disposizione. In quanto “guardiani dell’ordine e della luce” e con la forza della grazia, gli Elohim eliminano i blocchi energetici, il karma e le strutture di confinamento fino alle radici. Ci liberano da schemi di pensiero, modi di comportamento, lamentele e dipendenze che ci opprimono e ci limitano.
Trasformano, organizzano, si allineano con il piano di creazione e ci aiutano a trovare il nostro vero essere. Permettono di trovare il nostro destino, di coltivare le nostre capacità e di vivere la nostra vera essenza.
I loro compiti includono:
manifestare la creazione secondo gli impulsi del creatore,
mantenendo l’ordine nella creazione secondo il disegno divino,
chiarire la disarmonia,
proteggere e curare la creazione,
fornendo potere, conoscenza ed energia ad altri esseri che contribuiscono al piano di creazione.
Gli Elohim sono maestri per gli altri esseri coinvolti nel piano della creazione: questo significa che sono maestri per gli angeli e per gli umani.
Che aspetto hanno gli Elohim?
Gli Elohim possono adattare il loro aspetto per essere adatto allo stato di sviluppo degli esseri che stanno attualmente aiutando, allo stesso modo in cui adattano i loro effetti.
Ciò significa che possono assumere dimensioni, forma, aspetto e potenza adeguati per adattarsi alle persone e alla situazione attuali.
Gli esseri umani possono accettare il loro aiuto più facilmente se lo fanno. Secondo la mia percezione, gli Elohim non hanno una forma fissa, poiché sono esseri di pura luce.
Ed è così che generalmente li percepisco – come una forma di luce. Posso riconoscerli a causa della loro potente radiosità e vibrazione.


Poiché gli Elohim sono un tipo di angelo, appaiono anche come esseri alati. Le loro ali sono generalmente molto grandi per dare loro il loro aspetto potente. Tuttavia, a volte appaiono in altre forme, suoni, colori o toni.
Il significato della parola Elohim
La parola Elohim deriva dall’ebraico. Secondo una ricerca biblica, il termine Elohim sembra provenire originariamente dal mondo politeistico di Canaan: la Terra Promessa in cui migrarono gli Ebrei intorno al 1200 aC. Il termine è stato trovato sulle tavolette di Ugarit della Mesopotamia.
Appare in molti punti del Tanakh – la Bibbia ebraica – ed è sempre usato nel contesto del Dio creatore. Per questo motivo, il termine “dèi creatori” si trova talvolta come traduzione di “Elohim”.


Elohim è la forma plurale di El, Eloah, Eloha o Elohae. Tuttavia, la forma “Eloah” non è usata spesso nel Tanakh, poiché la forma plurale è quasi sempre usata. Le parole Eloah, Elohim ed El sono usate nel Tanakh con il significato di “angeli” o “esseri spirituali”.
Il prefisso “El” significa “grande, potente” in arabo e nella forma di base semitica probabilmente significa “il potente” o “il forte”. Può anche essere tradotto come “i violenti” o “quelli che sono venuti dal cielo”.
Alcuni antichi testi dicono che Elohim può inviare angeli (Malaak) come messaggeri e che furono loro a nominare i primi profeti. Secondo AnthroWiki, sette Elohim appartengono alla gerarchia degli spiriti della forma e sono i creatori della Terra.
FONTE:

 

 

Share:

Leave a reply