Bambino fantasma fotografato in un cottage …

90
0
Share:

Bambino fantasma fotografato in un cottage abbandonato da investigatori del paranormale

Il volto del bambino è apparso in un angolo in alto a destra
Il gruppo di cacciatori di fantasmi Cornish Ghost Whispers ha indagato su un cottage abbandonato nel villaggio di Boscastle
Si ritiene che qui vi sia sepolta una strega vissuta nel periodo medievale
Una delle investigatrici ha descritto di essersi sentita inquieta nel momento in cui è entrata
In apparenza, però, sembrava non esserci nulla di strano
Tuttavia, riguardando le immagini scattate all’interno, ha notato in un angolo in alto a destra del camino in disuso il volto di un bambino
Alcuni cacciatori di fantasmi sostengono di aver ripreso il fantasma di un bambino mentre si aggirava in un cottage di campagna abbandonato. Il gruppo Cornish Ghost Whispers, composto da Candice Collins, il suo partner Nick Pierce e la mamma Susanne, ha condotto ricerche su un’ampia gamma di fenomeni soprannaturali, dai cani fantasma allo spirito di un minatore di stagno della Cornovaglia. Nella loro ultima indagine paranormale, il trio ha visitato un cottage nel villaggio di Boscastle, sulla costa settentrionale della Cornovaglia.
Si ritiene che il cottage sia il luogo di sepoltura di una strega vissuta nel periodo medievale. Candice ha raccontato: “Avevamo sentito dire che era molto infestato e siamo andati a fare una delle nostre Facebook Lives lì. Non abbiamo potuto scendere fino in fondo a causa del segnale e mentre eravamo a Boscastle abbiamo notato che c’era un piccolo cottage abbandonato”.
Esaminando una delle immagini, hanno notato in un angolo in alto a destra il volto di un bambino
Candice, che sostiene di essere molto sensibile ai fenomeni paranormali, ha descritto di essersi sentita inquieta nel momento in cui è entrata. Ha ricordato: “Era molto denso di energia, era davvero strano. Era molto buio, senza finestre. C’era un vecchio camino e questi pezzi di legno erano stati messi sul pavimento come un pentagramma. Qualcuno era stato lì dentro, era una cosa davvero strana e inquietante da trovare”.
Leggi anche: “Inganna” il fantasma del Monaco Nero di Pontefract facendolo apparire in una foto
Nonostante l’inquietante sensazione, una ricerca nel cottage non aveva rivelato altre prove di attività paranormale. Tuttavia qualche giorno dopo aver esplorato il cottage, Candice stava sfogliando le foto che aveva scattato. C’era un’immagine del camino in disuso, che nelle condizioni cupe del cottage deserto sembrava abbastanza inquietante. Ma esaminando l’angolo in alto a destra dell’immagine, Candice ha notato quello che sembrava essere un volto. L’immagine sembrava essere quella di un bambino. Candice non ha saputo dare una spiegazione, ma si è ripromessa di visitare rivisitare il cottage per indagare più a fondo.
FONTE:

Share:

Leave a reply