Un’astronoma di fama ti spiega gli alieni

118
0
Share:

Un’astronoma di fama ti spiega gli alieni

L’interesse per forme di vita intelligenti su altri pianeti torna ciclicamente, come ammette la studiosa che in questo video si confronta con le curiosità su un tema molto complesso
Non c’è domanda più affascinante: siamo soli nell’universo o esistono altre forme di vita altrettanto complesse? La risposta è molto complessa – e in larghissima parte ancora ignota – ma la domanda torna ciclicamente, anche a causa degli annunci sulle scoperte di pianeti che somigliano alla Terra.
In questo video l’astronoma Jill Tarter, che ha diretto il Center for Seti Research (Seti sta per Search for Extraterrestrial Intelligence), risponde alle domande più ricorrenti sul tema, via Twitter. La studiosa chiarisce subito che, se fosse accertata la presenza di forme complesse di vita extraterrestri, governi ed enti scientifici non avrebbero motivo di custodire un così grande segreto: niente complotti per insabbiare tutto, quindi.
Occhio anche ai reali rapporti di forza tra umani ed extraterrestri: secondo Tarter, in caso di incontro ravvicinato non saremmo noi a dettare le regole o la comunicazione. Se arrivassero sulla Terra, è perché sono tecnologicamente più avanzati. Insomma, dovremmo smetterla di considerarci come l’apice dell’evoluzione e non c’è motivo di pensare di aiutare gli alieni a casa loro. Non è urgente nemmeno costruire sistemi difensivi contro eventuali attacchi: meglio preoccuparsi per minacce concrete, come asteroidi e oggetti vicini alla Terra.
Tarter, senza scomporsi, risponde anche a chi gli chiede se il Seti non sia un vasto spreco di tempo e milioni di dollari. Il XXI secolo potrebbe essere quello giusto per trovare una risposta alla domanda sull’esistenza di altre forme di vita intelligente, ma senza ricorrere necessariamente agli scontri di civiltà: la vera sfida è capire in quante forme diverse l’evoluzione può presentarsi e in base a quali leggi. E no, non siamo noi terrestri gli alieni che un tempo hanno scacciato altre forme di vita dal pianeta Terra.
Fonte:

Share:

Leave a reply