Spiritualità Coreana

85
0
Share:

Spiritualità Coreana

Microtopping-villa-corea

Vicino al centro di Seul, nel cuore pulsante della Corea del Sud, una piccola pensione esprime, in pochi metri quadrati, la bellezza e la spiritualità del luogo. Progettata dallo studio Z-Lab, la casa estesa su 30 mq, si contraddistingue per l’essenzialità e il sapiente sfruttamento degli spazi, invitando alla quiete e alla meditazione.
Secondo la cultura coreana la configurazione topografica dell’abitazione genera invisibili forze del bene o del male (gi): le energie negative e positive (yin e yang) devono essere quindi bilanciate. Una volta varcata la soglia della pensione, il visitatore percepisce equilibrio, armonia e silenzio.
La piccola abitazione risulta molto compatta. È composta da piccole stanze che comunicano tra loro: un giardinetto in stile tradizionale, un’ampia entrata con ante scorrevoli e un grande tavolo su cui celebrare la cerimonia del tè e uno ‘spazio d’acqua’. A sinistra si trovano i luoghi per il relax: uno spazio dedicato alla lettura e alla meditazione e una camera da letto che si affaccia verso l’esterno attraverso un’ampia finestra. A destra si trova invece la stanza da bagno.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Le sapienti scelte adottate sfruttano al meglio la metratura disponibile, donando ariosità agli ambienti. I materiali utilizzati sono naturali: spicca l’utilizzo del legno e della pietra, scelta come base del tavolo, scanditi da vasi di ceramica decorativi.
Per conferire continuità agli ambienti dell’abitazione, ampliandola visivamente, è stata scelta la soluzione polimerico cementizia Microtopping di Ideal Work nella tonalità White. Dall’eleganza contemporanea e sobria, riveste i pavimenti, le pareti e il bagno, risultando un perfetto sfondo neutro che esalta i materiali naturali e gli arredi.
Fonte:

Share:

Leave a reply