La mummia del faraone mai ritrovata. ….

135
0
Share:

La mummia del faraone mai ritrovata. Dietro la “sparizione” si celerebbero gli alieni

Akhenaton, il faraone alieno

La mummia di un faraone egiziano, persa da tempo, potrebbe essere stata “deliberatamente nascosta”.
Il motivo? Qualcuno avrebbe avuto interesse a coprire la verità che si cela dietro la sua esistenza.
Nel 1891, l’archeologo italiano Alessandro Barsanti visitò Amarna, in Egitto, alla ricerca del corpo mummificato del faraone Akhenaton.
Barsanti esplorò la tomba costruita per Akhenaton ma non trovò nulla sulla sua mummia. Secondo lo studioso Giorgio A. Tsoukalos, gli archeologi erano “certi” che avrebbero trovato il suo corpo.

Questo slideshow richiede JavaScript.

In una clip dell’ultimo episodio, il narratore pone quindi la domanda su cosa sia effettivamente successo al “leader”: “Forse non è mai stato realmente sepolto nella sua tomba, o potrebbe essere stato rimosso”.
Ma il mistero diventa più fitto una volta approfondita la vita del sovrano.

(AKHENATON – Il Faraone ribelle e cancellato dalle liste Reali — YT Communication)

Akhenaton vide un disco volante?
Il regno di Akhenaton, durato dal 1353 A.C. alla sua morte nel 1370 A.C., fu caratterizzato da forti polemiche. Il faraone cercò di rivoluzionare la comprensione della religione, chiedendo ai suoi sudditi di adorare un solo Dio anziché diversi.
La divinità in questione era il Dio Sole Aten, una figura che il faraone disse di aver visto tra le montagne.

( Akhenaton, il Faraone Alieno — Mister Blessed)

Alcuni studiosi dell’antichità, convinti che gli alieni abbiano visitato il nostro pianeta migliaia di anni fa, sostengono che questo “dio” possa effettivamente essere stato un disco volante.
“La visione tipica è che l’Aten sia il sole, ma è del tutto possibile che ciò che Akhenaten stava vedendo fosse, in effetti, un velivolo alieno”. Ovviamente non c’è nulla di concreto a supporto di queste tesi.
Di : Roberto Naccarella
Fonte:

Share:

Leave a reply