MARTE, fotografie scattate dal Rover Curiosity …

86
0
Share:

MARTE, fotografie scattate dal Rover Curiosity mostrano “antiche strutture” in parte nascoste dalla NASA

Le immagini che vi mostriamo rappresentano una delle mie più grandi scoperte finora fatte dal ricercatore e cacciatore di anomalie spaziali Paranormal Crucible. Secondo il ricercatore quello che è stato trovato su Marte, attraverso le fotografie scattate dal Rover Curiosity, sono la prova convincente che Marte abbia avuto una vita intelligente nel suo lontano passato.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ecco quanto dichiarato da Paranormal Crucible nelle analisi delle antiche rovine di Marte; “L’immagine grezza che è stata pubblicata dalla NASA sembra essere stata manomessa, possiamo vedere segni di sfocatura in alcuni punti e due quadrati neri, che la NASA rivendica come pixel morti, ma nascondono qualcosa di molto più avvincente, potremmo non trovarli mai fuori, quindi concentriamoci su ciò che possiamo vedere.
Questa particolare immagine (come ad esempio questa foto sopra e altre sotto) richiedeva abbastanza lavoro, l’elaborazione richiedeva solo alcune ore e il lavoro di miglioramento richiedeva un po ‘più di tempo, ma i risultati ne valevano la pena. Le ovvie forme geometriche dell’immagine migliorata indicano chiaramente un design intelligente, possiamo vedere una struttura muraria parzialmente sepolta con un piccolo pilastro che porta giù per un piccolo terrapieno, forse una scala interrata, verso una serie di scale, queste scale ci portano in un ovvio cortile che è coperto dalla sabbia o terra marziana.”
“A lato del cortile c’è un grande basamento quadrato con un alto pilastro di pietra che sembra essere stato spezzato nella parte centrale, questo è indicativo di un’antica dimora, come si vede nell’antico periodo romano e greco. Ho evidenziato nove punti di interesse nell’immagine migliorata di seguito, e sono molto convincenti a mio avviso.”
Queste possibili rovine mi confermano che un’antica civiltà marziana esisteva su Marte ed erano molto simili agli antichi Romani, non solo nei costumi ma anche nell’architettura. Dal mio punto di vista sembrano i resti di una domus o di una villa, una casa abbastanza grande di solito al piano terra che aveva un ampio cortile, pilastri di pietra, un giardino e numerose stanze, alcuni persino una piscina a seconda di quanto fossero ricchi i proprietari. Fino a quando una missione indipendente con equipaggio viene inviata su Marte, potremmo non sapere mai tutta la verità sulla vita passata di questo misterioso pianeta, e penso sia piuttosto chiaro che la NASA è più interessata ad analizzare campioni di roccia che esplorare i manufatti chiari che sono stati inavvertitamente scoperti da i rover. Ma si spera che un giorno quell’atteggiamento cambierà e la vera verità su Marte e la sua storia, finalmente sarà rivelata. ” (immagini acquisite dal Rover Curiosity- Mars raw)
Fonte:
 

Share:

Leave a reply

Scelto Per Te: